ASPIRA E CATTURA POLVERI E BATTERI !
La soluzione flessibile e modulare per la pulizia dei prodotti lungo le linee di produzione

Scopriamo insieme questo  nuovo sistema !

Perche’ questo nome: Pull’n’catch ?

Perché Push … Pull’n’Catch® ?

Con il nuovo progetto PULL’n’CATCH®, il “ciclo dell’aria” si chiude, infatti, fiinora tutti i nostri prodotti erano dedicati a “soffiare” aria.
PULL’n’CATCH® completa il ciclo con la parte aspirazione e filtraggio !

(PUSH) Il flusso d’aria è generato da un ventilatore centrifugo a ridotti consumi energetici dotato di motori con classe di efficienza IE3 e IE4 combinato ad una lama d’aria.

(PULL) La cappa di aspirazione  è formata da un collettore di aspirazione in materiale plastico al quale sono abbinati 2 profili di alluminio laterali che possono essere forniti con lunghezze su misura per adattarsi a qualsiasi linea.

(CATCH) Il ciclone consente di rimuovere dal flusso d’aria in ingresso la maggior parte delle polveri aspirate dalla cappa ed è configurabile sia con serbatoio integrato che con un tubo di uscita collegabile ad un serbatoio centralizzato.

Info generali

PULL’n’CATCH® è un nuovo sistema di aspirazione e filtraggio dell’aria appartenente alla linea GreenBlow®, in grado di eliminare polveri e residui di lavorazione.

Un secondo stadio di filtrazione, grazie all’utilizzo di filtri HEPA, limita la diffusione e l’inalazione di sostanze potenzialmente cancerogene quali PM2.5 e PM10Silice libera cristallina, favorendo inoltre l’eliminazione di batteri e virus (incluso Covid-19).

Oltre all’importantissima funzione di cui sopra, PULL’n’CATCH® è anche un prodotto:

  • a basso impatto energetico e competitivo: il sistema nel suo complesso ha un costo molto competitivo, considerando anche il risparmio energetico dovuto all’utilizzo di motori di taglia ridotta ad alta efficienza IE3 e IE4 con un consumo massimo di 2,2kw (per singolo ventilatore).
  • a basse emissioni sonore: tutto il sistema è studiato in modo da contenere il più possibile la rumorosità riuscendo ad evitare l’obbligo di utilizzo di DPI anche nelle immediate vicinanze
  • minimo ingombro: lo spazio occupato sulla linea è veramente molto ridotto (circa 800mm) e non necessita di impianti dedicati.
  • modulare: sono previste moltissimi layout per poterlo rendere applicabile a qualsiasi impianto (vedi capitolo “layout”)
  • aumenta la sicurezza generale dell’ambiente di lavoro: aumenta la qualità dell’aria negli ambienti di lavoro, aumentando così il benessere dei lavoratori
  • manutenzione predittiva: l’inverter è stato dotato di una programmazione che indica automaticamente quando il filtro richiede una manutenzione/sostituzione, pertanto prima che la propria efficacia inizia a diminuire.

Cosa puo’ aspirare ?

PRIMO STADIO DI FILTRAZIONE: CICLONE

Il ciclone è il primo stadio di filtrazione e può catturare polveri e residui di lavorazionetrucioli, foglie, o altri detriti più grandi

Questi residui possono essere catturati in un serbatoio integrato (con capacità 6 Litri), incluso nella fornitura, oppure deviati sul sistema di aspirazione centralizzato.

SECONDO STADIO DI FILTRAZIONE: FILTRO HEPA

Il sistema prevede un secondo stadio di filtrazione (opzionale) formato da un filtro disponibile sia classe F9 che in classe HEPA H14. Questo secondo filtro è in grado di catturare particelle molto più fini come: polvere di cemento, silice libera cristallina fino a virus e batteri (tra cui il Covid-19).

La tabella indica la dimensione tipica delle particelle ed il filtro più appropriato per bloccarle.

Possibili layout

La modularità e flessibilità del sistema fornisce una grande libertà di configurazione a seconda dell’impianto su cui andrà installato PULL’n’CATCH®:

  • Layout Stand-Alone (Rendering 1 e 2): per installazioni Ex-Novo, totalmente autonome, con l’utilizzo del serbatoio integrato del ciclone. In questo caso è sufficiente il collegamento alla comune linea elettrica industriale 380V !
  • Layout con collegamento all’impianto di aspirazione centralizzato (Layout 2 e 3): installazioni che sfruttano l’impianto di aspirazione centralizzato già presente in loco. AttenzioneLa performance di questo tipo di layout è fortemente condizionata da quella dell’impianto di aspirazione centralizzato.
  • Layout Retrofit (Rendering 3 e 4): in caso in cui sia già presente un sistema di soffiaggio FM composto da ventilatore GreenBlow® e Lama d’aria, è possibile acquistare solamente la parte mancante !
  • Layout doppi (Rendering 5): per linee con larghezza elevata è previsto il raddoppio del sistema senza cali di rendimento.

B2b e file 3d

Tutti i componenti di questa nuova linea sono già disponibili sul nostro B2B e FM.Partcommunity:

Richiedi informazioni

Compila questo modulo se vuoi ricevere maggiori informazioni o essere contattato dal nostro staff

[contact-form-7 id=”625″ title=”Form Contatti”]